Napoli, poliziotto si spara in bagno

Un agente della polizia postale di Napoli, Antonio Rega, di 44 anni, si è tolto la vita sparandosi con la pistola d’ordinanza mentre era in servizio, nel compartimento di via delle Repubbliche Marinare.
Secondo quanto si è appreso l’agente, intorno alle 9,30, si è recato in bagno dove poi si è ucciso. Rega era sposato.

Infodifesa

Facebook Comments
Redazione
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com