CARO UOMO OMBRA … I♥POLIZIA!

Cosa c’entri una poliziotta lesbica in divisa con l’omofobia o, Roberto Saviano con Carlo Levi in un editoriale mischiato con la materia sindacale della polizia che rivendica risorse, assunzioni, contratto di lavoro, riordino delle carriere e pensioni per le divise, lo sa unicamente il nostro misterioso personaggio ombra che, in questa vicenda ci accompagnerà, non a caso, con la spalla pendente verso sinistra, quella sinistra politica bieca che lancia fumo negli occhi per confondere e montare di nascosto storielle da caccia alle streghe. Ed abbiamo ampiamente avuto modo di vedere all’opera negli ultimi 5 anni di governo la caccia alle streghe. Basti pensare al numero di sindacalisti e poliziotti sospesi e puniti per aver denunciato la verità nel pieno dei loro diritti e della loro funzioni.
E già qui si sciolgono i nodi, si svelano i misteri celati dietro questa vicenda, dove cercheremo di capire perché chi ha a cuore prima di tutto le questioni lgbt in divisa o Roberto Saviano, poi urli allo scandalo per una t-shirt con su scritto I♥POLIZIA, tanto eretica da aver acceso l’odio dei potenti del palazzo, a cui l’amico ombra si è aggiunto, da buon cardinale, con il carico da 90 invece di prendere le difese per comprensione umana e professionale.
Fuori ogni discussione resta il fatto che l’omosessualità non debba assolutamente essere una discriminazione all’interno della polizia e qualunque ambiente in divisa, allo stesso modo quindi crediamo che non lo possa essere una maglietta con la scritta I♥POLIZIA.
È tanto difficile capirlo? O bisognava a tutti i costi aizzare in nome del popolo gay l’odio personale contro qualcuno che omofobo non è, per mera antipatia politico-professionale?
Vogliamo augurarci che il nostro amico non sia stato influenzato da qualche cattivo consigliere, gufo e pseudo scrittore, soprattutto censore di professione, di cui immaginiamo il titolo del suo prossimo libro: #ROSICONI.
Caro Uomo Ombra, noi ♥ POLIZIA e tu?

Facebook Comments
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com