Bologna, 14 feriti tra Polizia e Carabinieri. La solidarietà del Sap

«Il nostro pensiero va ai famigliari delle vittime del tragico incidente avvenuto quest’oggi a Bologna. Ci stringiamo a loro nel dolore e auguriamo a tutte le persone rimaste ferite, tra cui 3 poliziotti e 11 carabinieri, una pronta e rapida guarigione». Commenta così Stefano Paoloni, Segretario Generale del Sindacato Autonomo di Polizia (Sap), l’incendio scoppiato stamane a Bologna, a causa di un incidente stradale in autostrada tra mezzi che trasportavano liquidi infiammabili.
A causa della deflagrazione sono rimaste ferite all’incirca 60 persone tra cui 11 carabinieri della vicina compagnia e 3 poliziotti: uno del commissariato di Bologna che ha riportato ustioni di secondo e terzo grado a schiena e nuca e due agenti della stradale che hanno riportato lievi scottature.
«Nessun collega versa fortunatamente in pericolo di vita – prosegue Paoloniè stata, questa di oggi, una terribile pagina di cronaca che ha visto delle vittime e che ci porta a chiedere ancora maggiori accortezze su strade e autostrade. I colleghi – conclude – sono rimasti feriti mentre prestavano soccorso».

Facebook Comments
Redazione