ILARIA CUCCHI, BASTA ACCUSE!

Ilaria Cucchi parla a proposito del film sulla morte del fratello, e dice che dal film “non abbiamo preso una lira”. Non dice che, però, sempre per lo stesso argomento ‘la morte di suo fratello’, lei di soldi ne abbia già intascati, circa un milione dall’Ospedale Pertini durante il primo processo. Ora siamo al secondo e vedremo come andrà a finire, magari ce ne sarà un terzo…perché se a campare di rendita non è possibile, di processi e risarcimenti si fa sempre in tempo. Poi a far pensare che il Ministro Salvini sia un disonesto, sembra l’epilogo di una storia, la sua, che ancora sull’onestà non ha convinto noi tutti. Lo fa pensare la sua costante ricerca quotidiana di visibilità, accusando e sfruttando irrispettosamente nomi di onorevoli e ministri di questo governo, che nel precedente rispettava, come l’amico Manconi, Senatore, ex di Lotta Continua. E poi c’è da sfruttare il marchio Polizia, che poco c’entra con i processi per la morte del fratello, in quanto coinvolta è l’Arma dei Carabinieri, solo per il vecchio tarlo che non ha mai digerito, quello dell’On. Gianni Tonelli, Sindacalista della Polizia di Stato, eletto poi onorevole della Repubblica e che la Cucchi avrebbe preferito vedere fallito, come fallito è stato per lei il tentativo di ascesa in politica qualche anno fa, al fianco di Ingoria. Ed il marchio Polizia si usa a favore del reato di tortura, una legge scritta per torturare e inibire l’azione delle Forze dell’Ordine per compiacenza di tutta quella corrente anti polizia che vorrebbe mettere alla gogna gli agenti. E non c’è bisogno di citare il CapoGabrielli per dire che certe leggi sono un obbrobrio che uno stato civile come il nostro non puo’ permettersi se vuole ancora produrre il bene primario da tutelare, quello della sicurezza e pacifica convivenza e la tutela dei diritti, leggi anche morali che accompagnano ed educano tutti gli appartenente delle Forze dell’Ordine, senza divisione alcuna tra i Corpi dello Stato. Ilaria Cucchi, basta accuse!

Facebook Comments
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com