Sicurezza Polfer Lazio 165 arresti e 776 denunce nel 2018

Centosessantacinque persone arrestate 776 denunciate e 505 contravvenzioni elevate per un totale di 151.243 persone identificate. E’ il bilancio dell’attivita’ di prevenzione e contrasto condotta nel 2018 dal Compartimento Polizia ferroviaria per il Lazio. Nella lotta all’abusivismo sono stati effettuati 125 servizi di controllo straordinario del territorio mentre il contrasto ai furti di rame e’ stato realizzato attraverso 189 controlli ai centri di raccolta e recupero dei metalli e 3.056 servizi di pattugliamento delle linee ferroviarie il dispositivo integrato da mirate attivita’ di polizia giudiziaria ha permesso di recuperare circa 2.366 chili di rame di provenienza furtiva con l’arresto di 3 persone e la denuncia in stato di liberta’ di altre 4. Rilevante anche l’attivita’ connessa al mantenimento dell’ordine pubblico nelle aree di stazione 727 i servizi predisposti in occasione di eventi e manifestazioni che hanno visto numerose persone utilizzare il trasporto ferroviario per i loro spostamenti. La Polfer opera anche a tutela delle persone in difficolta’ nel corso dell’anno passato sono stati rintracciati 182 minori poi riaffidati alle cure delle proprie famiglie o ai Centri di accoglienza mentre sono stati diversi gli utenti ferroviari soccorsi anche con l’aiuto dei 6 defibrillatori automatici al cui utilizzo sono stati addestrati 110 dipendenti della specialita’. Tra le iniziative tese ad accrescere soprattutto tra i giovani la cultura della sicurezza in ambito ferroviario e’ proseguita Train to be cool con una serie di incontri formativi nelle medie e alle superiori 6.528 i ragazzi raggiunti nel corso di 41 visite ad istituti scolastici di tutte le province del Lazio

Facebook Comments
Redazione
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com